venerdì 13 marzo 2020


Correre ai tempi del Coronavirus


In questi giorni di clausura ho ripreso a curiosare su Facebook di tanto in tanto, ma sinceramente… vorrei non averlo fatto!

In tutti i decreti emanati dal governo finora, una regola non è mai mancata:

Lo sport e le attività motorie svolti all'aperto sono ammessi esclusivamente a condizione che sia possibile consentire il rispetto della distanza interpersonale di un metro.”

Così come ad ogni aggiornamento delle FAQ pubblicate sui siti istituzionali non si sono mai dimenticati di puntualizzare che:

L’attività motoria all'aperto è consentita purché non in gruppo. Sono sempre vietati gli assembramenti.

E allora mi spiegate il motivo di questo pubblico linciaggio nei confronti di chi esce a correre, da solo, in tutta sicurezza?

martedì 3 marzo 2020


Questa maratona non s'ha da fare!


A solo una settimana dal via, la Bologna Marathon in programma domenica 1 marzo è stata cancellata (o rimandata a data da destinarsi) a causa dell'emergenza coronavirus.




Sì lo so che i veri problemi al momento sono altri e l'annullamento di una gara non è certo una catastrofe. E poi vista la situazione non si poteva fare altrimenti… Però dispiace.

O per lo meno a me è dispiaciuto veramente tanto!