Visualizzazione post con etichetta Maratona. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Maratona. Mostra tutti i post

sabato 18 novembre 2017

Maratona di Bologna (rimandata)

Dopo aver pubblicato questo post sull'eventualità di correre una maratona l'anno prossimo, in molti mi avete chiesto un aggiornamento:

Allora la farai o no questa maratona?

Beh, se dipendesse solo dalla mia volontà direi assolutamente sì, correrò nel 2018 la mia prima maratona!

venerdì 3 novembre 2017

Motion is Lotion

Autunno 1999. Rhonda Foulds è una trentacinquenne di Justin (Texas) che da pochi mesi ha cominciato ad allenarsi per correre la sua prima maratona.

La “White Rock Marathon” di Dallas rappresenta il suo ritorno alla corsa dai tempi del college. Nel mezzo un matrimonio, tre figli da crescere, e un lavoro a tempo pieno in banca, che l'hanno portata a mettere in pausa la corsa per un po'.

domenica 15 ottobre 2017

Il caso del parkinsoniano ultramaratoneta

Oggi pomeriggio stavo proseguendo le mie ricerche sulle possibilità per i malati di Parkinson di svolgere qualche tipo di attività fisica intensa prolungata, come ad esempio correre regolarmente lunghe distanze, sui possibili benefici che ciò comporta e sulle eventuali controindicazioni.

Navigando sul web mi sono imbattuto violentemente nella storia di Thierry Vachet.

domenica 1 ottobre 2017

Maratona?


È possibile correre una maratona avendo contratto la malattia di Parkinson da almeno 10 anni?

In generale, la risposta è sì, è possibile.

Ma, come detto, il Parkinson si manifesta in maniera multiforme, sia come sintomatologia che come aggressività, per cui, in verità, la domanda corretta è: