domenica 18 marzo 2018

Rosaria Renna alla Run for Parkinson di Bologna


Rosaria Renna madrina della Run for Parkinson

La collaborazione di Rosaria Renna con la Run for Parkinson dura ormai da qualche anno. La conduttrice radiofonica già nel 2016 decise di aderire alla causa e di sostenere la lotta alla malattia di Parkinson facendo da madrina a questa manifestazione podistica, nata in Spagna ma cresciuta negli anni soprattutto nel nostro paese.

Nell'edizione 2016 Rosaria Renna fu lo “starter” d’eccezione della Run for Parkinson di Roma. Lo scorso anno diede il via alla corsa di Milano.

Per questa edizione 2018, come riporta sul proprio profilo Facebook, Rosaria aspetterà alla partenza dell'evento di Bologna tutti coloro che sceglieranno di dedicare una domenica mattina ad una causa di beneficenza, che siano corridori esperti o semplici camminatori.

La partecipazione alla “camminata ludico motoria” infatti non solo è aperta a tutti, ma è anche adatta ad ogni tipo di partecipante, dai runner che si cimenteranno nei diecimila, alle famiglie con bambini che si godranno una piacevole passeggiata al parco di 4 Km, a chiunque decida di percorrere anche solo pochi metri, secondo le proprie possibilità.

Ogni passo compiuto da ogni partecipante simboleggia un passo avanti nella lotta contro la malattia di Parkinson. Tutto il ricavato proveniente dalle quote di iscrizione e dalle sponsorizzazioni, come ogni anno, verrà interamente devoluto alle associazioni attive sul territorio nell'assistenza ai malati di Parkinson e alle loro famiglie.

La migliore testimonianza della giornata di festa e della bellezza del percorso in mezzo al verde, sono le foto degli eventi degli anni passati e il filmato della Run for Parkinson di Bologna del 2016.

Nessun commento: